HTC lancia T-Mobile G1, il primo cellulare con Android

26 settembre 2008

Il 23 Settembre Google, dopo un interminabile attesa, ha finalmente messo al mondo T-Mobile G1, il primo dispositivo, prodotto dalla HTC, dotato della piattaforma Android.

Il cellulare è dotato di un ampio touchscreen, abbinato a una comoda tastiera QWERY scorrevole, nascosta dietro lo schermo; è stato progettato appositamente per internet, è infatti dotato di connettività Hsdpa e di Wi-Fi. 


Per quanto riguarda le fotografie è dotato di una fotocamera da 3.1 Megapixel, con zoom digitale. Un’altra caratteristica tecnica che non poteva mancare è il GPS che, abbinato a Google Maps, consente la navigazione satellitare. Dal punto di vista software sarà dotato di molte applicazioni firmate Google: Street view, GMail e il neonato Android Market, dal quale sarà possibile scaricare ulteriori applicazioni.

 

Ma quando si potrà acquistare?

 

Lo sbarco in USA è previsto per il prossimo 22 Ottobre, il prezzo del Googlefonino sarà 179$, con un contratto T-Mobile di circa 30$ al mese.

In Europa occorre invece aspettare Novembre, per quanto riguarda l’Inghilterra, e il 2009 per i rimanenti paesi. Per quanto riguarda il prezzo non si sa ancora nulla di certo.

 

Google è ampiamente soddisfatta del lavoro svolto, gli analisti di Strategy Analytics prevedono che l’HTC possa raggiungere i 400.000 dispositivi venduti in un anno, il 4% del mercato Americano.

 

Sarà l’Anti-iPhone?

 

Ciascun dispositivo ha i suoi punti di forza e i suoi punti deboli, l’iPhone di natura non è in grado di inviare gli MMS e non è dotato della funzione copia-incolla,. Nonostante il Gphone colmi queste lacune, quest’ultimo non è però in grado di sincronizzarsi con Outlook ed Exchange.

 

Ecco due interessanti video di presentazione:

 



Lascia un Commento